La beauty routine firmata Ringana

Le nostre vite frenetiche non ci lasciano molto spazio per rilassarci, ogni cosa è incastrata alla perfezione in una giornata infinita per riuscire a fare tutto. Ma c’è un momento a cui io non riesco a rinunciare: la beauty routine! Per quanto breve, è importante per il benessere della pelle, è come un rituale per svegliarmi ed essere carica al mattino, così come rilassarmi ed essere pronta per dormire la sera. 

La beauty routine è un trattamento che varia molto da persona a persona e anche a seconda della stagione. Dipende dal tipo di pelle, dalle imperfezioni più evidenti, dalle esigenze personali, dall’età, dalle abitudini e così via. Si può riassumere in tre fasi principali: detersione, idratazione e nutrimento. Ora ti spiego come fare.

Il primo passo è pulire la pelle con un latte detergente, per rimuovere i residui di trucco e di sporco, massaggiando con movimenti circolari e delicati, così da stimolare anche la circolazione. Io ti consiglio di usare il latte detergente FRESH cleanser di Ringana perché rimuove le impurità senza aggredire la pelle e comincia, in questa fase, già a nutrirla. 

Il secondo prodotto da applicare è un tonico, importante per riequilibrare il pH della pelle e chiudere i pori. Basta applicarlo sulla pelle con un dischetto, picchiettando piano su tutto il viso. Anche questo deve essere scelto a seconda delle esigenze personali, Ringana per esempio propone la scelta tra due prodotti: FRESH tonic pure per le pelli più grasse, che regola la produzione di sebo e FRESH tonic calm per le pelli più sensibili, che supporta il valore naturale del pH e garantisce l’idratazione. 

Dopo la detersione è importante idratare la pelle del viso applicando, prima, un siero e, poi, una crema idratante specifica per il tipo di pelle, più leggera per quelle grasse grasse, con una texture media per le miste e più ricca per quelle particolarmente secche e sensibili. Il siero è un trattamento più concentrato che aumenta l’effetto benefico dei prodotti successivi. Anche in questo caso deve essere scelto a seconda delle esigenze. Per le pelli più giovani può andare bene un semplice siero idratante come FRESH hydro serum, mentre per le pelli più mature può essere utile sceglierne uno più specifico come FRESH anti wrinkle serum. In entrambi i casi, i sieri aumentano l’idratazione in profondità della pelle e hanno un’azione anti-ageing potente e molto efficace.Il nostro viso è esposto tutti i giorni alle polvere sottili dell’ambiente, ai raggi UV e all’inquinamento. Applicare dei filtri specifici è particolarmente importante per chi vive in città, per esempio FRESH ADDS glow è un booster che mischiato al siero protegge la pelle dall’inquinamento. 

Bisogna dedicare un’attenzione in più alla zona intorno agli occhi. La pelle è più sottile e sensibile in quel punto, quindi è necessario applicare un contorno occhi specifico, con un’azione rinfrescante e decongestionante per sgonfiare le borse e combattere le occhiaie. 

La sera è il momento giusto per rilassarsi e nutrire più in profondità la pelle. Dopo averla pulita,  si possono applicare delle creme più ricche e nutrienti e concedersi una volta alla settimana un leggero scrub esfoliante per purificare ancora più in profondità, seguito magari da una maschera. 

Se ti sembrano troppe cose, non temere, posso aiutarti! Ogni mese con il mio team organizzo degli eventi di beauty routine, in cui studiamo i passaggi insieme, conosciamo meglio i prodotti Ringana e ti diamo consigli specifici per la tua pelle e le tue esigenze. Contattami per saperne di più!

Come reagisce la pelle al sole

Il sole è la rappresentazione della forza vitale dentro ognuno di noi. Chi non si sente meglio quando il cielo è sgombro e le giornate sono soleggiate? Oltre all’umore ne risente anche il nostro corpo, facciamo il pieno di vitamina D che fa bene alle nostre ossa, aiuta a mantenere l’equilibrio del sistema immunitario e svolge un’azione importante anche a livello di sistema infiammatorio.

Tuttavia, nella positività di un elemento così importante per la vita in generale nel nostro pianeta, tanto che perfino per gli antichi era considerata una divinità, porta con sé delle insidie che è bene sapere per il nostro profondo benessere, proteggendoci da questo “lato oscuro del sole”.

Lo spettro luminoso che raggiunge il suolo della Terra è composto da radiazioni che possono essere visibili o no dall’occhio umano. Dato che queste radiazioni possono danneggiare il tessuto cutaneo, la nostra pelle ha sviluppato dei meccanismi di difesa che si attivano; viene cioè sintetizzata la melanina, che scurisce la pelle in superficie trattenendo una piccola parte delle frequenze dello spettro luminoso non permettendo loro di andare troppo in profondità. Nel caso in cui l’esposizione avvenga a lungo sotto la luce diretta e soprattutto senza attuare una prevenzione efficace, sole può creare delle spiacevoli reazioni che possono essere a breve termine e a lungo termine. In quelle a breve termine sono comprese gli arrossamenti localizzati, possono presentarsi degli eritemi o l’orticaria, che è una reazione allergica. Tra le conseguenze a lungo termine c’è l’invecchiamento cellulare dato dalla produzione dei radicali liberi, fino a provocare delle mutazioni genetiche. Per questo è estremamente importante proteggersi durante le lunghe giornate di sole, che siano passate in spiaggia al mare o in montagna o in città! Insomma, praticamente sempre.

Per fare questo anche Ringana ci viene in soccorso. Il Ringana FRESH Sunscreen a protezione 20 è stato certificato in base allo standard internazionale COSMOS per la cosmesi naturale. Basta la fotoprotezione 20? Sì, in quanto questa crema filtra ben il 95% dei raggi solari! E dopo una giornata al sole, il doposole naturale FRESH after sun agisce da trattamento idratante e lenitivo, e lascia una sensazione gradevole e profumata sulla pelle, prolungando l’abbronzatura.

INCI sta per International Nomenclature Cosmetic Ingredients.

L’INCI in etichetta è quindi l’elenco degli ingredienti utilizzati nel prodotto in ordine di peso decrescente: per primi compaiono gli ingredienti presenti in dose maggiore poi quelli in dosi minori.

Ha validità in tutta l’UE e utilizza 2 lingue: il latino e l’inglese.

La lingua latina è usata per le materie cosmetiche che non hanno subito trasformazioni chimiche ma solo processi di estrazione fisica (distillazione, filtrazione, spremitura) mentre l’inglese viene usato per le materie cosmetiche chimicamente modificate (di sintesi).

Attenzione:

  • non tutti gli ingredienti sintetici sono sempre nocivi o irritanti
  • non tutti gli ingredienti naturali sono efficaci per la pelle,
  • il petrolio è un ingrediente naturale (si trova in natura ma non è assolutamente dermo affine)
  • il prodotto cosmetico è una miscela complessa che va giudicata nell’insieme dei suoi componenti, guardando le concentrazioni dei vari ingredienti e i dosaggi degli ingredienti nocivi tenendo conto della biodegradabilità, tollerabilità ed efficacia

Quindi non possiamo classificare e semplificare pensando “latino= buono; inglese=cattivo”.

Alcuni esempi:

Ingredienti scritti in etichetta in latino:

paraffinum liquidum: olio di vaselina (= petrolio) è naturale ma altamente tossico per la nostra pelle.

Olea europea: olio d’oliva che è dermoaffine.

Ingredienti scritti in etichetta in inglese:

dimethicone (silicone) è tossico per la pelle

ascorbyl palmitate: vitamina C (acido ascorbico) non è tossico per la pelle

Per capire se l’ingrediente è naturale o meno possiamo aiutarci con questa semplice lista:

  • il nome botanico latino: indica processo di estrazione fisica
  • il petrolio, i siliconi ed i filmogeni acrilici non sono dermocompatibili e sono inquinanti ambientali
  • gli ingredienti che finiscono con “eth+numero” sono di derivazione petrolifera e quindi né dermocompatibili, né ecologici. In più seccano molto la pelle.
  • Gli asterischi su certi ingredienti sono di derivazione biologica.

Élixir di lunga vita : la proposta Ringana?

D’estate è bello godersi il sole, il mare e l’abbronzatura. Il sole e la salsedine sono l’ideale per il nostro benessere, un po’ meno per quello della nostra pelle.

Al rientro dalle vacanze è facile trovare la pelle secca e disidratata.

La pelle è l’organo più esteso che abbiamo, protegge i nostri tessuti interni ed è sottoposta a continui stress e sollecitazioni esterne. È importante prendersene cura per mantenerla giovane ed elastica.

Ringana ti propone la soluzione ideale per il benessere della tua pelle: la cosmesi fresca.

Tutti i prodotti sono preparati con prodotti naturali freschi lavorati con accuratezza per preservare tutte le preziose proprietà nutritive. Tutte le creme e i trattamenti sono privi di quei prodotti chimici che non fanno bene alla pelle come conservanti, stabilizzatori e oli minerali. Ovviamente non tutte le pelli sono uguali, ma Ringana ha pensato dei prodotti specifici per ogni tipologia di pelle. Se vuoi scoprire che tipo di pelle hai, puoi fare il test qui.

Per le pelli più grasse il trattamento base ha un potere depurante e rinfrescante, mentre per le pelli secche il concentrato in crema è super idratante e lenitivo.

Per mantenere una pelle giovane e curata è importante prendersi cura di tutto il corpo, non solo del viso.

Un prodotto per il corpo davvero efficace è il FRESH body firming, un siero per il corpo a rapido assorbimento che garantisce un’idratazione prolungata nel tempo e restituisce elasticità alla pelle. È prodotto con uno speciale complesso di centella asiatica, glicoina, estratto di papavero e caffeina. La combinazione di centella e glicoina stimola il naturale processo di produzione di collagene da parte del corpo, rassodando la pelle. Il papavero e la caffeina invece donano nuova elasticità e combattono la cellulite.  Applicandola tutti i giorni ne vedrai subito i benefici.

 

Cappelli: oggi è possibile averli sani, forti, folti e lucidi

….. senza inquinare il nostro pianeta!

La maggior parte dei prodotti cosmetici presenti sul mercato hanno al loro interno i siliconi, dei prodotti chimici derivanti dalla silice che essendo idrorepellenti creano una pellicola sulla cute e sulla superficie dei capelli impedendo all’umidità e all’acqua di fuoriuscire. Il problema è che formando questa pellicola impediscono la normale ossigenazione di pelle e capelli e non permettono alle sostanze nutritive di essere assorbite, quindi favoriscono le impurità della pelle e i capelli tendono a diventare pesanti e a sporcarsi facilmente. Inoltre i siliconi non sono biodegradabili.

I nuovi prodotti per corpo e capelli RINGANA invece sono tutti naturali, senza siliconi e sono delle ottime alternative per prendersi cura di se stessi rispettando l’ambiente.

Il nuovo FRESH shampoo deterge in maniera naturale e restituisce al capello il suo splendore naturale. Un complesso speciale di amminoacidi infatti normalizza la barriera cutanea e ha un effetto lenitivo sul cuoio capelluto irritato. Basta applicarne una piccola quantità e nel giro di qualche lavaggio tutti i residui precedenti di siliconi saranno spariti e il capello comincerà a beneficiare davvero di tutti i nutrienti dello shampoo.

Per nutrire al meglio il capello poi l’ideale è utilizzare anche il FRESH conditioner, che al suo interno presenta principi attivi naturali derivati da oli selezionati come burro di karitè e olio di mandorla. Questi oli si depositano sul capello e proteggono le lunghezze dai trattamenti di ogni giorno che rischiano di rovinarle, come le temperature elevate di phon e piastra. I principi attivi vegetali inoltre hanno un effetto reidratante e antistatico sui capelli. La cosa migliore è applicarlo solo sulle lunghezze per evitare che la parte oleosa si attacchi al cuoio capelluto già più grasso e lasciarlo in posa per qualche minuto prima di risciacquare.

Per un trattamento a 360° poi non posso che consigliarvi le CAPS beauty&hair ottime perché piene di sostanze rivitalizzanti in grado di rafforzare tessuti, unghie e capelli. Gli estratti di germogli di piselli e tè verde infatti stimolano la crescita dei capelli, riducendone anche la perdita. I germogli di piselli sono infatti ricchi di vitamine e di sali minerali come calcio, fosforo, ferro, magnesio e potassio. Gli antiossidanti presenti nel tè verde rallentano l’invecchiamento delle cellule e favoriscono la rigenerazione dei tessuti. I germogli di grano saraceno invece proteggono dallo stress ossidativo e rafforzano i tessuti connettivi, sono infatti ricchi di vitamina B e fosforo.

Un altro pregio dei prodotti RINGANA da non sottovalutare è l’assenza di tensioattivi. Questi infatti sono tra le più diffuse materie prime dei cosmetici, utilizzate in detergenti e emulsioni. I tensioattivi abbassano tensione superficiale e tensione interfacciale permettendo ad acqua e sostanze da rimuovere di mischiarsi per favorire la detersione. Il problema è che spesso in shampoo e detergenti vengono utilizzati tensioattivi troppo aggressivi che debilitano l’equilibrio idrolipidico dell’epidermide, causando secchezza e perdite d’acqua anche dopo il lavaggio.

Il FRESH shampoo RINGANA invece per favorire il potere schiumogeno utilizza una innovativa confezione con una pompa interna che sfrutta solo aria, in questo modo si riducono anche gli sprechi.